30 Luglio 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

"Giovani per il dono e la salute - Toscana”: il 30 aprile entrano in servizio i volontari SCU per Avis Toscana

26-04-2021 14:45 - News Generiche
Dal 3 maggio parte anche il programma di formazione con incontri online per i 53 giovani selezionati.

26 aprile 2021

E' venerdì 30 aprile la data fissata dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile per l'inizio dell'avventura del servizio civile universale per i 53 giovani selezionati per il progetto "Giovani per il dono e la salute - Toscana”.

I giovani sono convocati nella propria sede di assegnazione, le sedi dove sono impiegati sono quelle di Avis Regionale Toscana (nel comune di Firenze), Arezzo, Bucine, Castiglion Fiorentino, Foiano della Chiana, Bagno a Ripoli, Borgo San Lorenzo, Campi Bisenzio, Castelfiorentino, Empoli, Figline Valdarno, Firenze, Malmantile, Montespertoli, Rignano sull'Arno, Scandicci, Scarperia e San Piero a Sieve, Zonale Area Fiorentina, Mugello e Val di Sieve, Follonica, Grosseto (comunale e provinciale), Massa Marittima, Cecina, Livorno, Piombino, Rosignano Marittimo, intercomunale Collesalvetti, Pietrasanta, Viareggio, Carrara, Massa, Cascina, Fornacette, Montopoli Valdarno, Pisa, Ponsacco, Pontedera, Santa Maria a Monte, Santo Pietro Belvedere, Prato, Buggiano, Monsummano Terme, Montecatini Terme, Pescia, Quarrata, Uzzano, Pistoia (provinciale e comunale), Chianciano, Poggibonsi, Siena, Taverne e Arbia.

L'orario di servizio si articola su 25 ore settimanali flessibili su 5 giorni a settimana tra il lunedì e la domenica. Le attività saranno svolte in presenza presso la sede di assegnazione, come indicato dalla Circolare del 15 aprile 2021. Contestualmente all'avvio del servizio, inizierà anche il programma di formazione dei giovani: le ore di formazione costituiscono a tutti gli effetti orario di servizio, e nel rispetto delle norme di sicurezza per l'emergenza epidemiologica in corso, sono ad oggi pianificate in modalità on line; i volontari svolgeranno la formazione prevista presso la propria sede di assegnazione.




Fonte: Avis Toscana

Realizzazione siti web www.sitoper.it