22 Maggio 2022
AVIS ASSOCIAZIONE VOLONTARI SANGUE
AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è una associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un'adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne hanno necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e la raccolta di sangue.

Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo fare donazioni per inidoneità, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività
di promozione, proselitismo e organizzazione.

Oggi è la più grande organizzazione di volontariato del sangue italiana che, con più di un milione di associati volontari e periodici, raccoglie circa il 79% del fabbisogno nazionale di sangue.
Lo Stato italiano le riconosce la natura privata e ne sostiene l'attività attraverso rimborsi, stabiliti da un decreto ministeriale ed erogati secondo apposita convenzione dalle Aziende Sanitarie per la promozione, la chiamata e l'invio dei donatori alle strutture trasfusionali sia pubbliche sia dell'Associazione e per la raccolta diretta delle unità di sangue. Nessun altra cifra è corrisposta all'Associazione per il servizio di raccolta del sangue.
AVIS è presente su tutto il territorio nazionale con una struttura articolata e suddivisa in: circa 3300 sedi Comunali (o di base), 122 AVIS Provinciali (o equiparate), 22 AVIS Regionali (in Trentino Alto Adige sono presenti 2 sedi, mentre la sede in Svizzera, fondata da emigranti italiani negli anni ’60, è considerata come Regionale) e una sede Nazionale.

Tutte le attività sono regolate da uno Statuto e da un Regolamento associativo.
Nello svolgere le proprie funzioni, l'Associazione si attiene alla legge quadro 219/05, che disciplina le attività relative al sangue e ai suoi componenti e alla produzione di plasmaderivati, ai relativi Decreti attuativi e alla legge sul volontariato 266/91 per la quale è iscritta agli appositi Albi Regionali.
News
Guerra in Ucraina, a Kiev è già scattato il piano di emergenza sangue
24-02-2022 21:00 Fonte: AVIS Nazionale - News Generiche
[]
Il presidente Zelensky, in un video messaggio, ha invitato la popolazione a donare perché ci sono militari feriti in ospedale. Il presidente di AVIS Nazionale, Gianpietro Briola: «Dalla nostra associazione pieno supporto per le attività trasfusionali»

La Protezione Civile compie 30 anni, il legame con AVIS Nazionale
24-02-2022 20:59 Fonte: Avis Nazionale - News Generiche
[]
L'associazione fa parte della colonna mobile del Dipartimento e viene coinvolta nelle attività post-emergenziali. Paolo Ghezzi: «Il nostro impegno prosegue con orgoglio. Una giornata in cui dire ancora una volta grazie ai volontari e ai nostri donatori»

Ddl Concorrenza, l’audizione in Senato del presidente Briola
23-02-2022 19:06 Fonte: AVIS Nazionale - News Generiche
[]
Al centro dell'intervento, il nuovo quadro normativo proposto che costituirebbe un pericolo per la donazione volontaria e gratuita

In evidenzia
Donare il sangue Azienda Ospedaliera Universitaria Senese
[]
radiosivà
[]
[]
AVIS Nazionale

[]
[]
Avis Toscana

[]
[]
[]
[]
[]


Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie